Siamo a New York, in un periodo imprecisato, e ci troviamo davanti alla storia di quattro amici: Jude, Willem, JB e Malcom. Li conosciamo e percorriamo le loro vite, dai 20 anni per circa 30 anni. Vediamo le loro debolezze, i loro punti di forza, i loro sogni, i loro incubi. Soprattutto quelli di Jude che diventa il personaggio principale di Una vita come tante. Attraversiamo con loro semplicemente la vita, assieme alle persone che ne fanno (e ne faranno) parte. Ma Jude è il personaggio, colui…

La vicenda ha inizio alternando la presentazione di due personaggi: Irene è la figlia di papà, proprietaria della fabbrica di famiglia, sta attraversando un periodo turbolento. Ha appena divorziato ed è alle prese con una nuova vita (o semplicemente alle perse con la vita); Javier faceva il professore di letteratura, ha appena perso il lavoro. La sua vita è fatta di poca ambizione, molti libri (poca realtà) e poco divertimento. Non ha famiglia e la disoccupazione lo porta a trascurare l’unico ra…

Proprio come in Ragione e Sentimento le protagoniste principali sono due sorelle, Eleonora e Marianna che alla morte prematura del loro padre si ritrovano povere e private di ogni avere. Assieme alla madre Maria Cristina e alla sorella minore Margherita dovranno affrontare uno stile di vita del tutto nuovo. Senza più agi ne servitù, costrette a lasciare la loro casa, Villa dei Lillà, si trasferiscono in un piccolo appartamento al centro di Torino offertogli gentilmente dal cugino Gianmaria Petti…

Conosciamo già Marcus, lui è lo scrittore della famiglia Goldman. Nonostante il successo e lo scorrere inesorabile degli anni, sente che qualcosa dentro di sé non è risolto. Ancora una volta si ritrova da solo in una splendida casa isolata a Boca Raton per concentrarsi e scrivere. Pensa spesso al passato e alla Tragedia come a una faccenda irrisolta, senza mai riuscire a parlarne. Durante la sua vacanza qualcosa suscita in lui ricordi felici e infelici. Per capire cos’è successo, Marcus fa un pa…

Pietro è cresciuto con la consapevolezza che la cura ad ogni suo male è la Montagna. L’ha scoperto da bambino quando guardava suo padre tornare da una fabbrica di Milano senza dire una parola, passando le notti sveglio, nonostante i tappi e le pastiglie per l’emicrania. Non c’era nulla che potesse lenire quell’insofferenza. Nulla a parte la Montagna. Durante la sua infanzia la sua famiglia decide di prendere in affitto una casa ai piedi del Monte Rosa, a Grana. Quando Pietro, dalla macchina, sco…

“Gilgi, una di noi.

Che creatura splendida Gilgi! La mattina si alza, fa I suoi esercizi di ginnastica e una bella doccia fresca tonificante. Viene da una buona e posata famiglia borghese ma tuttavia troppo antiquata per comprendere il modo di essere donna a cui lei aspira. Fa colazione con sua madre e suo padre ogni mattina, conservando ogni gesto come una quotidiana abitudine. Nessuno parla, è così che va avanti la famiglia. Lavora come dattilografa in uno studio, e d’abitudine si reca poi nella sua mansarda per…

Letture sotto l'albero #4

Il piccolo principe di Antoine de Saint Exupery, : Il Piccolo Principe vive nell’asteroide B612, con la sola compagnia dei vulcani e di una rosa estremamente vanitosa, di cui si prende particolarmente cura. Sono passati molti anni da quando Il piccolo Principe ha iniziato il suo viaggio. Ancora oggi questo viaggio vive dentro ognuno di noi e in tutti quelli che cercano verità e amore. Questo è un libro speciale, un libro da leggere all’occorrenza per ricordarsi quello che conta davvero. Età di l…

Letture sotto l'albero #3

Final cut di Vins Gallico, Fandango Editore: La separazione tra due persone implica diverse fasi, ad un certo punto arriva quella della rimozione. Vogliamo ricominciare e il miglior modo per affrontare questo "lutto sentimentale" e oltrepassarlo è disfarci del "superfluo". Tutti quelle cose (vestiti, oggetti, libri, etc.) che possono impedirci di andare avanti, vanno inscatolate e restituite (perché no, anche buttate assieme alla raccolta differenziata!). Non sempre siamo pronti a questo passo.…

Letture sotto l'albero #2

Nessuno scompare davvero di Catherine Lacey, edizioni Sur: Dal giorno alla notte Elyria decide di preparare una borsa e partire, destinazione Nuova Zelanda. Mossa da tristezza, frustrazione e insoddisfazione cammina, fa autostop, dorme nei posti più impensabili e noi con lei. Diventiamo automaticamente ascoltatori inconsapevoli dei suoi pensieri, delle sue confessioni e custodi dei suoi ricordi. Elyria non sa perché all’improvviso la vita che aveva, un marito speciale e una splendida casa a NY,…

Letture sotto l'albero #1

La trilogia della pianura di Kent Haruf, NN Editore: Non esiste viaggio più bello di quello che ho fatto tra le strade sterrate di Holt. Una scrittura fresca e delicata che ti incanta  e ti tiene compagnia. All’ultimo capitolo ero ormai parte della comunità, avevo persino scelto in quale strada e in quale casa avrei abitato, con quale famiglia e con quale personaggio mi sarei immedesimata. Mi avrebbe fatto tanto piacere aiutare Victoria a preparare la cena per i fratelli Mc Pheron o anche tornar…

Evie ha 15 anni e la Cline ci fa ricordare benissimo come ci si sente a quell’età. Quel periodo in cui si inizia a scoprire la femminilità e ci si guarda attorno sperando che qualcuno stia guardando proprio noi. E senza rendersene conto, si elemosina attenzione e nessuno sembra notarlo. Nemmeno mamma e papà, da poco separati. Il padre di Evie sta con una ragazza più giovane, Tamar, che suscita un certo fascino sull'adolescente perché sembra venir fuori da quelle riviste che trovava sparse qua e…

Alessio ha una strana filosofia di vita. La chiama il “dolceamaro contentarsi”. Si tratta di vivere la vita senza aspettative, senza colpi di scena sensazionali, sorprese che vengono fuori dal cilindro, lasciando quindi scorrere la vita e prendendo solo quel "poco" che può darci. (poco?) Adottare questa filosofia significa anche scegliere di vivere senza amore. Ma come nelle migliori delle trame, questa teoria viene smentita dall’arrivo di una ragazza che, vista con obiettività, non ha nulla di…

Olivia Marni ha 32 e fa l’avvocato divorzista. Nel lavoro, e nella vita, divide le coppie che si sfasciano in due categorie: Lasciati e Lascianti. I Lascianti sul lavoro sono quelli facili, hanno già avuto il compito ingrato di lasciare, il divorzio è per loro accondiscendente e senza coltelli che volano in aula. I Lasciati sono afflitti e sconfitti, la vita gli ha servito questo brutto colpo e almeno nel divorzio devono cercare di vincere, sono gli agguerriti, quelli che per vendetta farebbero…

Letture in riva al mare. 10 libri da portare in vacanza.

"La lettrice scomparsa" di Fabio Stassi, Sellerio. Una lettura perfetta per chi ama i gialli e crede nel potere terapeutico dei libri. Vince Corso, biblioterapista e detective improvvisato fa proprio al caso vostro. 

La trilogia della pianura di Kent Haruf, NN Editore. Per chi ama la letteratura americana e ha bisogno di un posto nel cuore, caldo e polveroso come Holt. 

"Nessuno scompare davvero" di Catherine Lacey, Big Sur.  Vista da fuori la vita di Elirya è quasi invidiabile: un marito, un b…

Vince Corso è un insegnante di lettere che decide di dare una svolta alla sua carriera diventando consulente biblioterapista. Separatosi da poco dalla sua compagna, vive nel precariato e nella sofferente nostalgia di non aver mai conosciuto suo padre, a cui manda una cartolina al giorno senza conoscere il suo indirizzo  Con incertezza e qualche intoppo inizia la sua carriera. Sono più che altro donne le persone che si presentano al suo appartamento di via Merulana, spinte dalla curiosità e a vol…

Gilbert Sinoué ha selezionato, immaginiamo con qualche difficoltà, 12 famose storie d'amore che hanno avuto un forte impatto sulla società e in alcuni casi, vista l'importanza dei protagonisti, addirittura modificato l'assetto politico dei paesi di appartenenza. Le vittime illustri di Cupido sono prìncipi, artisti, poeti, attori, nobili, cantanti, tutti mossi da passioni fatali divenute scandali da copertina, e capaci di sconvolgere le proprie esistenze. Dai tormentati matrimoni Taylor-Burton di…

 
“Gentile Mr Campbell,
Le scrivo in veste di esecutore testamentario di un lascito ancora in gran parte non assegnato. Stando ad alcune informazioni apprese di recente, ho motivo di credere nell’esistenza di un legame significativo tra Lei e il beneficiario del testamento. Non disponendo di un suo recapito telefonico, questo studio legale ha inviato le presente al suo domicilio postale, nella speranza che Lei possa contattarci con urgenza. Poiché attribuiamo la massima importanza a un’adeguata ri…
La trilogia della Pianura di Kent Haruf al Salone del Libro di Torino

"Benedizione" di Kent Haruf

È Holt, in Colorado, la cittadina sfondo, luogo del cuore, dei romanzi di Kent Haruf. E lo chiamo luogo del cuore con cognizione di causa, perché mentre scorrevano le pagine, Holt mi era sempre più familiare, grazie anche alle foto di Robert Adams. Una cittadina senza tempo e spazio, così calda e polverosa che alla sera si percepisce quanto lavarsi il viso diventi un sollievo, una necessità e un bisogno. Holt sembra essere un luogo in cui il tempo si è fermato così co…

Giacomo fa il poeta semiprofessionista, gira l’Italia per leggere e far conoscere la sua arte. È goffo, barbuto, panciuto, porta grandi occhiali e quasi sempre una sciarpa extra large che non soltanto protegge dal gelo torinese ma che gli permette di parlare da solo (o con Tonio Cartonio, a seconda dei momenti). Ci racconta una vita comune, fatta di pizze surgelate, appartamenti troppo piccoli e serie tv che t’impediscono di uscire di casa. E di lavori fatti per sopravvivere, tra cui scrivere di…

Ottavio Tondi non ha mai incontrato Ligeia Tissot. Non ne ha mai sentito la necessità. La loro corrispondenza è durata quattro anni dalla data d’iscrizione al social PanoramaLigeia, il suo amore, la sua amica, la sua confidente. Ligeia e quella webcam puntata sul suo letto dove appaiono i mozziconi di sigaretta, i vestiti, i libri, frammenti di vita e mai lei. Ottavio Tondi non era esattamente un uomo al passo coi tempi, non possedeva nemmeno un cellulare e considerava Panorama, il web e i soc…

Giorgio Volpe, noto autore ultra premiato, conclude il suo ultimo romanzo. Entusiasta lo affida alla sua storica editor che lo divora in 48 ore, certa che sarà un successo. Intanto alla tv e sui giornali si parla del raggruppamento delle case editrici sotto un unico marchio. Non nasconde una certa preoccupazione per quanto sta per accadere all'editoria, ma decide comunque di regalarsi una settimana di vacanza prima di correggere la bozza e mandarla in stampa. Al suo ritorno Giorgio si troverà a…

Letture sotto l'albero
"Limbo" di Melania Mazzucco
 
Manuela è un soldato di pace rimpatriata, perché ferita gravemente a seguito di un'incidente in Afghanistan. Durante la convalescenza dovrà fare i conti con incubi, attacchi di panico e rabbia, che mettono a dura prova mente e memoria. È necessario per la terapia annotare tutto quello che può sull'attentato che ha cambiato la sua persona e che rischia di mettere a repentaglio anche la carriera. A Ladispoli, il posto in cui è cresciuta, è accudita dai suoi cari e dal…
Rose ha solo sei anni quando, cadendo dalla bicicletta, rimane in coma per qualche giorno. Quei giorni, terribili per la sua famiglia, si rivelano per Rose l'inizio di un sogno senza fine nell'isola di Hugo, un bambino col panciotto e i pantaloncini che somiglia tanto a Peter Pan. Nel Padiglione di Lenzuola, nel Legnotondo e sulla Spiaggia di sabbia rosa a mangiare conchiglie che sanno di caramelle, Hugo Rose si incontreranno ancora, ogni notte, dopo il risveglio dal coma. Rose ormai adulta, m…
Vi siete mai chiesti se la vita inizia dove finisce? No, non è un indovinello. Gabriele Romagnoli è però riuscito a dare una risposta: "Sono stato al mio funerale e ho imparato qualcosa sulla vita. Poche cose, ma quando sono tornato al mondo, facendone tesoro, ho campato meglio"Succede in aereo, leggendo il Financial Times, un articolo che racconta del record di suicidi detenuto dalla Corea del Nord. Agghiacciante, così come la soluzione per scoraggiarne la scelta: la Korea Life Consulting è i…
La storia di Amani El Nasif raccontata con Cristina Obber in

Amani è nata in Italia ma vive all’occidentale. Non dimentica le sue radici, sa di essere musulmana ma la sua vita sembra voler andare in tutt’altra direzione. Di nascosto dai genitori inizia a truccarsi, ad andare in discoteca, ad innamorarsi. A sedici anni Amani con una scusa banale, una vocale sbagliata sul passaporto, viene portata in Siria dalla madre. Entusiasta per non aver mai visto il suo paese d’origine, del tutto inconsapevole che quel viaggio le costerà la libertà. All'arrivo Amani è…



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts RT @sellerioeditore: #Unavitacometante un libro che si divora ad una velocità tale che 1104 pagine non sembrano abbastanza @SlidingArts ht…
SlidingArts RT @martasuilibri: Quando gli scrittori interagiscono coi lettori #ètuttomoltobello 📚❤️ https://t.co/SilB7FwY3M
SlidingArts Grazie a #HanyaYanagihara che ha scritto un libro magnifico.Lo consiglia @martasuilibri su #BookLovers 📚➡️… https://t.co/zjJKbjKgTt
SlidingArts #LaBellaELaBestia: personaggi e aspettative del nuovo live-action con #EmmaWatson firmato #Disney ➡️… https://t.co/jfh3BCHdvj
SlidingArts Appuntamento il 3 aprile al Petruzzelli di Bari per il concerto della Young Talents Orchestra EY a sostegno di Avsi… https://t.co/kxRHeHXob5
SlidingArts #UominiNudi di #AliciaGimenezBartlett è stata una lettura per niente noiosa. @martasuilibri 📚 vi spiega perché su… https://t.co/BR8ZnHgR82
SlidingArts Una grande mostra dedicata alle donne di Giovanni #Boldini dal 4 marzo al Complesso del Vittoriano 🖼🎨In foto: la co… https://t.co/cnK0cXlfPf
SlidingArts Con il nuovo libro di #StefaniaBertola non smetterete di ridere un attimo. Ne parla @martasuilibri ➡️… https://t.co/Tl6DJ3gcPn
SlidingArts #ItalianDesignDay: @FairmontMC fervono i preparativi per la giornata dedicata al design italiano all'estero 🛋➡️… https://t.co/BWEBUpeB6s

 

Partner