Marcus Goldam ha ciò che ogni uomo desidera. Una bella casa a New York, feste, amici, una storia di passione con una diva della televisione: tutto dovuto al successo del suo primo romanzo da milioni di dollari. Ma il successo è eterno finché dura. E per farlo durare è necessario lavorarci su, nel suo caso scrivendo e pubblicando un libro che abbia altrettanta fortuna. Come spesso accade, anche per Marcus Goldam arriva il blocco dello scrittore. Buio totale, pagine bianche, mancanza di autostima e complessi di inferiorità portano il protagonista a far visita al suo vecchio professore di università Harry Quebert. Harry vive nella piccola, tranquilla e persino noiosa Aurora, nel New Hampshire. Qui tutti conoscono tutti, la vita è semplice e ancora si lascia la chiave nella toppa della porta. Harry accoglie Marcus con forte entusiasmo, per lui è come un figlio e pensa di poterlo spronare - come già aveva fatto in passato - a scrivere un nuovo romanzo. Nel frattempo accade l’inaspettato. Trentatré anni dopo la scomparsa della piccola Nola Kellergan, viene rinvenuto il suo corpo proprio nella villa di Goose Cove del professor Quebert. La piccola Nola stringeva al petto la copia del manoscritto che consacrò Quebert come uno dei più grandi scrittori d’America e questo finisce col fare di lui l’indiziato numero uno sotto accusa. Harry viene arrestato per omicidio e Marcus da scrittore diventa investigatore: decidendo di condurre un’indagine parallela alla polizia, farà di tutto per scagionare il suo vecchio amico, fino a ritrovarsi in una storia dentro la storia e nella trama stessa del suo nuovo libro. La verità sul caso Harry Quebert, è stato il libro più commentato degli ultimi quattro mesi e continua ad essere in cima alle classifiche e nelle vetrine di tutte le librerie. Nonostante questo, l’ho ignorato per molti mesi, fino a quando una signora francese mi raccontò del clamoroso successo avuto da Dicker in Francia, ed era molto entusiasta della traduzione in italiano. Strinsi un promessa con quella donna e lo lessi prima della sua partenza. Decisa a leggerlo, devo ammettere che sì, aveva ragione. E’ un libro che si fa leggere a pieno ritmo e senza interruzioni. Continui rovesciamenti e ribaltamenti di ruoli tengono alta la curiosità del lettore che si sente in dovere di aiutare Marcus nelle indagini con le proprie ipotesi, sentendosi parte integrante del libro. Viene messo in evidenza nel genere thriller ma per me è un libro a sé capace: un romanzo, un giallo, un noir, con un manuale di consigli di vita che si cela all’inizio di ogni capitolo, in un botta e risposta tra Marcus e Harry

Bompiani, 2013. 779 p



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts «Il nostro è il migliore dei mondi possibile. [...] Per quanto sia tutto così perfetto, per sopravvivere abbiamo bi… https://t.co/q9bgEEsXRo
SlidingArts RT @Elena_Bozzo: L’#ABC de #LAmicaGeniale: dalla A alla Z, tutto quello che ci ha insegnato #ElenaFerrante ➡️ https://t.co/IdrJVuW8xX #MyBr
SlidingArts #LAmicaGeniale dalla A alla Z ➡️ https://t.co/KHSAcmpYcm. Un originale alfabeto tratto dal romanzo di… https://t.co/rwiDJ1TJhw
SlidingArts RT @ModerneOdissee: Tutto pronto per la prima presentazione del libro Moderne Odissee 🌍. Oggi 3 novembre, su iniziativa della Fondazione Gi…
SlidingArts RT @ModerneOdissee: “MODERNE ODISSEE. 🌍 Viaggio consapevole tra gli irrisolti drammi e i profondi cambiamenti del nostro tempo” è il nuovo…
SlidingArts «I libri sono tutto. I libri sono la vita» Addio alla grande #IngeFeltrinelli https://t.co/fzjwhbSg0X
SlidingArts Urbani Tartufi continua a sorprendere e ad essere un grande testimonial dell’Italia in uno scenario d’eccezione: al… https://t.co/dFP4K6Fisa
SlidingArts Per noi i consigli di lettura non finiscono con l’estate. Vi raccontiamo cos’ha letto ultimamente @martasuilibri in… https://t.co/65HRzLfJFH
SlidingArts Quali libri portare in vacanza? Ecco qualche consiglio flash @martasuilibri per riempire una valigia di libri, per… https://t.co/7HrCbev5ce

 

Partner