Una mattina come tante Gemma si prepara per la sua giornata quando squilla il telefono. Un invito, una mostra di fotografia ed improvvisamente un biglietto aereo per Sarajevo assieme a suo figlio PietroAd aspettarli in aeroporto, Gojko. Amico, poeta e fratello. Gojko sorride mentre guarda Gemma e Pietro, pensa che si, è proprio uguale a loro. Nonostante tutto. Pietro è molto scontroso. Non si trova bene da nessuna parte. A sedici anni, si sa, tutto fa schifo se sei in viaggio con tua madre e non con i tuoi amici. Si guarda attorno mentre girano la città in taxi, tutto sembra così strano, così diverso e così lontano da lui. Per Pietro pare impossibile pensare di poter trovare lì le sue origini, in quella città che l'ha visto nascere. Nella sua scontrosità si lascia guidare dalla dolcezza della madre, dal ricordo di un padre a cui non somiglia e dai racconti di un povero zotico che fuma come un turco. In quel taxi, mentre percorrono la città, Gemma rivive l'amore e l'orrore. Inizia a ricordare quel meraviglioso 1984 quando atterrò per la prima volta a Sarajevo e conobbe Gojko, la sua guida universitaria, il poeta sarajevita che puzzava di fumo e alcool ma che le aveva fatto conoscere Diego: fotografo di pozzanghere e umiltà, di follia, di amore, di attimi e allegria. Fotografo di Gemma, della sua pelle, delle sue forme e dell'amore che li travolge senza sosta, come un uragano. Un amore forte, come il desiderio di avere un figlio assieme che sarà per loro la gioia e il dolore più grande della loro vita. Un amore cosi grande che sopravvive alle granate. Ma alla vita? Gli amori più assurdi, sono i migliori.” È cosi che Gemma e Diego ci lasciano innamorare e piangere attraverso la loro storia. Quando tutto sembra bello e possibile, quando non esistono difficoltà e quanto poi le incertezze e le paure abbondano, quando i sogni si infrangono, quando le lacrime non sono mai abbastanza, quando la tenacia e il coraggio sembrano le uniche ragioni per poter vivere. Commovente come gli ovuli cechi di Gemma che cambiano la loro vita, ma non il loro amore. Cambiano ed esplodono come quelle bombe di Sarajevo, come quelle granate che distruggono vie, case, sogni e vite. Cambiano come la calma dopo la guerra, quando a terra ci sono solo le macerie, ma una gran voglia di ricominciare. Esattamente come succede a Gemma, nel suo rientro a Roma.

Ho dovuto leggere questo libro con delle dovute pause. Ho avuto bisogno di chiuderlo e poggiarlo al tavolo per la troppa emozione. Ho scelto di non leggere per almeno un mese, perché sapevo che nessun altro libro mi avrebbe commosso a tal punto. Ho riso con Gemma, mi sono innamorata follemente di Diego, avrei voluto un amico come Gojko e passeggiare con lui per SarajevoBrividi, dall'inizio alla fine. Consigliato. 

Mondadori,2008. P,531



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts «Il nostro è il migliore dei mondi possibile. [...] Per quanto sia tutto così perfetto, per sopravvivere abbiamo bi… https://t.co/q9bgEEsXRo
SlidingArts RT @Elena_Bozzo: L’#ABC de #LAmicaGeniale: dalla A alla Z, tutto quello che ci ha insegnato #ElenaFerrante ➡️ https://t.co/IdrJVuW8xX #MyBr
SlidingArts #LAmicaGeniale dalla A alla Z ➡️ https://t.co/KHSAcmpYcm. Un originale alfabeto tratto dal romanzo di… https://t.co/rwiDJ1TJhw
SlidingArts «I libri sono tutto. I libri sono la vita» Addio alla grande #IngeFeltrinelli https://t.co/fzjwhbSg0X
SlidingArts Urbani Tartufi continua a sorprendere e ad essere un grande testimonial dell’Italia in uno scenario d’eccezione: al… https://t.co/dFP4K6Fisa
SlidingArts Per noi i consigli di lettura non finiscono con l’estate. Vi raccontiamo cos’ha letto ultimamente @martasuilibri in… https://t.co/65HRzLfJFH
SlidingArts Quali libri portare in vacanza? Ecco qualche consiglio flash @martasuilibri per riempire una valigia di libri, per… https://t.co/7HrCbev5ce
SlidingArts 📌🎶Per il settimo anno consecutivo Fondazione Monini presenta Musica da #CasaMenotti, 27 concerti gratuiti che si te… https://t.co/qEDaXEeYT1
SlidingArts Inizia l'estate e la #Spagna si conferma tra le mete più scelte, scopriamo insieme Siviglia, nel cuore dell'Andalus… https://t.co/5dcQ7R39Mv

 

Partner