Kim Lange è il ritratto della tipica donna in carriera con un pessimo carattere, acido e pungente dalla risposta sempre pronta, e una famiglia trascurata. Ma che importa dal momento in cui è diventata la conduttrice del più grande show televisivo? Lo imparerà a suo discapito quando, a causa di un tragico incidente (piuttosto insolito!) si risveglierà con una sensazione strana in testa (non un mal di testa comune) e sei zampe. Sei zampe? Si, Kim grazie al karma si risveglierà nel corpo di una formica. Una punizione terribile, Kim la ritiene ingiusta soprattutto nei primi giorni, quando cerca di ambientarsi nel suo nuovo corpo e nella sua nuova casa. Il giardino di casa sua. La vita inizia ad essere dura, la paura di essere calpestata aumenta, l'ansia di procacciarsi del cibo e raccoglierne il più possibile, ma più di tutto dover vedere ogni giorno sua figlia e suo marito dal basso. Figure maestose in confronto alla sua microscopica figura. Come se non bastasse la sua ex migliore amica tenta in tutti i modi di insinuarsi all'interno della sua famiglia per prendere il suo posto. Cosi inizia la lotta di Kim contro il karma. Guadagnare sempre più karma positivo per riprendere sembianze umane e recuperare i rapporti con i suoi cari. Detto cosi sembrerebbe una bella scampagnata, in realtà il viaggio è molto più lungo e si prospetta più come una scalata verso l'Himalaya: da formica a topo, da topo a insetto, poi cane, gatto, agnello e chissà quante altre trasformazioni prima di raggiungere la meta tanto ambita. Questo libro è in una parola divertentissimo. Non capita tutti i giorni di dover riflettere su quanto sia difficile la vita di una formica, lo ammetterete dopo averlo letto: fanno proprio una "vitaccia" (ci penserete due volte prima di calpestarne una!). Consiglio sempre questo libro per tirarsi un po’ su il morale, soprattutto per chi va in vacanza, e per apprezzare tutto quello che la vita regala onde evitare di far agire il karma di conseguenza. Una bella lezione in un libro ricco di saggezza ma che vi farà sbellicare dalle risate.

Sperling&Kupfer, 2010. p 267



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts Il concerto "Le Rondini e la Nina" nella cornice de l'#Agnata, omaggio di Gaetano Curreri e Paolo Fresu a Dalla e D… https://t.co/4jKyJGfZEq
SlidingArts Tutto pronto al Foro Italico per #EnergyforSwim: le stelle del nuoto si sfidano per la solidarietà! https://t.co/wi1j1IEwPG
SlidingArts C'è tempo ancora fino a domani per entrare nel mondo privato di #MarilynMonroe in mostra al #PalazzoDegliEsami di R… https://t.co/Rfc98P6gsF
SlidingArts Roger #Federer oltre la leggenda: ottavo titolo @Wimbledon oggi su #SlidingArts #Wimbledon2017 @Nikehttps://t.co/H6qWVGIBqc
SlidingArts Da Audrey Hepburn a Cary Grant, da Fred Astaire a Ingrid Bergman, in mostra le fotografie del cinema… https://t.co/eFfgqQRSJ4
SlidingArts Appuntamento a Viterbo con #ombrefestival: https://t.co/LPWHG2AfRH e a Civita di Bagnoregio per il concerto dedicat… https://t.co/qza3iINrKB
SlidingArts RT @elena_bozzo: Degustazione di cibi e vini sudafricani nella bellissima cornice dell'Ambasciata del Sudafrica a Roma 🍷#slidingarts https:…
SlidingArts Con "Valigia Diplomatica" Antonio Morabito racconta la sua carriera diplomatica: un lungo percorso fatto di... https://t.co/KKsiaE58pv
SlidingArts Nasceva oggi... Sliding Arts! Nel giorno del nostro quarto compleanno ricordiamo quello di una persona molto... https://t.co/isJgxgHZhX

 

Partner