Il mio alfabeto è il mio migliore amico”, questa la chiave di lettura della prima personale di Romeo 999Contemporary a TestaccioPosticipata al 20 aprile per essere studiata alla perfezione, ha finalmente aperto al pubblico impressionando con la sua semplicità e bellezza  l’expo di questo giovane artista di Palmi (RC) installatosi a Roma da ormai 7 anni. Studia Graphic Design all'IED Roma ma questo sembra non influire affatto sulla sua arte. Il suo infatti è un percorso del tutto personale, nasce da un’esigenza di comunicare con se stesso. A differenza della comunicazione pura che sta a base della grafica, sentivo il bisogno di parlare a me, e non di fare quello che piace al cliente”, così l’artista ci spiega come è nato questo suo nuovo linguaggio. Dei miei amici mi hanno regalato un kit con dei pennini calligrafi e diversi inchiostri” e con questi Romeo inizia a sperimentare una nuova tecnica e dopo circa sei mesi viene già notato dal Dude-Magazine.com che pubblica il suo lavoro “Sonniloqui”: tavole in cui riporta delle immagini suggerite dai suoi sogni, disegnate su un book anche questo ricevuto in regalo. Insieme ai suo amici di "SBAGLIATO" va a vedere la mostra di Alice Pasquini a quel tempo alla 999gallery e così conosce Stefano, gallerista che aveva già notato le sue tavole pubblicate su DudeNasce così questa fruttuosa collaborazione che vedrà Romeo esposto fino al 30 maggio, dove l’allestimento sembra fondersi con le opere e viceversa. Le tavole gravitano in perfetto equilibrio come in un sistema planetare presentandosi solo con i colori dell’oro, nero, rosso e bianco. Il tutto infatti è tenuto unito da dei segni sul muro che legano le singole lettere tra loro, come in un alfabeto. Queste a volte formano frasi che descrivono i dialoghi con me stesso”. Alla mia domanda se questo lavoro sia per lui un arrivo o un punto di partenza risponde: "Non raggiungo mai la perfezione come frutto di un esercizio, il mio è un lavoro concettuale ma di gesto che si fonde con una geometria istintiva, per questo sperimento sempre cose nuove”. Appassionato di calligrafia orientale è riuscito a creare un’arte che non riusciamo a classificare, non si identifica infatti come street artist, ma partecipa a manifestazioni come Memorie Urbane (20 aprile/30 maggio) che ha invaso i comuni pontini di Gaeta e Terracina di "Street Art". Mi complimento con lui per i pantaloni che indossa e mi spiega che macchiandosi durante la realizzazione di una sua opera ha deciso di completarli e orgoglioso mi dice “Li ho fatti io!”, non avevamo dubbi, il suo stile è inconfondibile come il suo alfabeto. Semplicemente da vedere.

PHOTOGALLERY:  https://www.facebook.com/#!/media/set/?set=a.463322063746510.1073741832.456456391099744&type=3


 



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts «Il nostro è il migliore dei mondi possibile. [...] Per quanto sia tutto così perfetto, per sopravvivere abbiamo bi… https://t.co/q9bgEEsXRo
SlidingArts RT @Elena_Bozzo: L’#ABC de #LAmicaGeniale: dalla A alla Z, tutto quello che ci ha insegnato #ElenaFerrante ➡️ https://t.co/IdrJVuW8xX #MyBr
SlidingArts #LAmicaGeniale dalla A alla Z ➡️ https://t.co/KHSAcmpYcm. Un originale alfabeto tratto dal romanzo di… https://t.co/rwiDJ1TJhw
SlidingArts RT @ModerneOdissee: Tutto pronto per la prima presentazione del libro Moderne Odissee 🌍. Oggi 3 novembre, su iniziativa della Fondazione Gi…
SlidingArts RT @ModerneOdissee: “MODERNE ODISSEE. 🌍 Viaggio consapevole tra gli irrisolti drammi e i profondi cambiamenti del nostro tempo” è il nuovo…
SlidingArts «I libri sono tutto. I libri sono la vita» Addio alla grande #IngeFeltrinelli https://t.co/fzjwhbSg0X
SlidingArts Urbani Tartufi continua a sorprendere e ad essere un grande testimonial dell’Italia in uno scenario d’eccezione: al… https://t.co/dFP4K6Fisa
SlidingArts Per noi i consigli di lettura non finiscono con l’estate. Vi raccontiamo cos’ha letto ultimamente @martasuilibri in… https://t.co/65HRzLfJFH
SlidingArts Quali libri portare in vacanza? Ecco qualche consiglio flash @martasuilibri per riempire una valigia di libri, per… https://t.co/7HrCbev5ce

 

Partner