Secondo appuntamento dell’anno per MOMIX e la Fédération des Groupements Français che, dopo la mostra incentrata sul tema del cibo, tornano ora sulla scena - è proprio il caso di dirlo - monegasca con un’esposizione dedicata invece alla danza. Si intitola infatti «Rendez-vous sur Scène» la mostra in programma dal 24 settembre al 10 ottobre presso la Maison de France, con il patrocinio di Ambasciata di Francia e Ambasciata d’Italia a Monaco. L’obiettivo è celebrare la danza ed il contributo dato dai tre paesi per il suo ingresso nelle Belle Arti. La mostra si sviluppa sui tre piani della Maison de France. Protagoniste le opere della pittrice Dolores Puthod, che presenta il suo lavoro per il Teatro La Scala di Milano e quelle dello scultore contemporaneo Jean-Paul Bongibault. Ma «Rendez-Vous sur scène» conta anche del contributo dell’Opéra di Monte-Carlo, con una selezione di locandine d’epoca dei primi del Novecento, illustrate da artisti del rango di Jean Cocteau e Picasso, per fare qualche esempio. E ancora: una vasta esposizione di costumi e accessori utilizzati nei balletti del XX secolo, su concessione dell’Opéra de Nice. «Rendez-Vous sur scène» non è solo però un viaggio tra opere preziose: il programma della mostra viene completato infatti dalla presenza di diversi artisti che allieteranno il pubblico con momenti di performance dal vivo, come spettacoli di danza, animazioni dedicate ai bambini, esibizioni musicali. Dopo l’intrattenimento musicale del vernissage, un pianoforte resterà infatti a disposizione dei visitatori, per rendere l’esperienza più viva. Il calendario delle animazioni sarà disponibile nei prossimi giorni. A chiudere «Rendez-Vous sur scène» sarà il 10 ottobre la conferenza «La danza e il suo sviluppo in Occidente» dello scenografo Gilles Montelaci, allestitore della mostra.

Dal 24 settembre al 10 ottobre, la mostra è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15,30 alle 19,30. Ingresso libero. Vernissage su invito giovedì 24 settembre alle ore 18,30.

VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=70-zLeqZu5g



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts 🌷📚 È primavera, sbocciano fiori e fioriscono libri. Quattro consigli libreschi su Sliding Arts #booklovershttps://t.co/msJAEoWUcB
SlidingArts Tra le nomination di stasera @TheAcademy: @CMBYNFilm dell'italiano Guadagnino ➡️ https://t.co/Ie9h9BtMVC,https://t.co/6xujKnh8O6
SlidingArts «Call me by your name» è il nuovo film di Luca Guadagnino, ora nelle sale e candidato a 4 premi Oscar 🏆 ➡️… https://t.co/ZrfLwtYDyl
SlidingArts Se siete a corto di idee su cosa leggere, ci pensiamo noi. Uno dei nostri propositi del 2018 è quello di scrivere u… https://t.co/AHX5f72npk
SlidingArts Al Teatro Mancinelli di Orvieto con Maria Pia De Vito, Gino Paoli e Danilo Rea. In Core/Coração, Napoli e il Brasil… https://t.co/Z5laxSJa8v
SlidingArts Bottoni sardi e lucioles parigine, l’augurio di un sereno Natale da parte del team Sliding Arts ✨#slidingartshttps://t.co/ByXI00LhXg
SlidingArts RT @valentinacefalu: Mito indiscusso e icona di stile https://t.co/0ScNdpHCNr
SlidingArts «.. Poi arriva a una cena una donna con un pantalone nero da smoking e una camicia di seta bianca, un classico perf… https://t.co/am79NPaY5t
SlidingArts RT @LaFeltrinelli: I libri ci emozionano, ci fanno sognare, ci commuovono. E quante storie raccontano? Ecco il nostro regalo per voi, una s…

 

Partner