"Travellers" nasce dall'incontro di quattro ragazzi che condividono la stessa passione: viaggiare fotografando. "La bellezza è negli occhi di chi guarda". Nessuna frase è mai stata tanto azzeccata come in questo caso. Lo stesso paesaggio fotografato da quattro persone può suscitare emozioni differenti, perché diverso è l'occhio di chi l'ha osservato. Chi ci fa scoprire i retroscena di questa mostra è Thomas Biasini, il più giovane del gruppo. Da circa tre anni Thomas ha deciso di seguire Gianni Mezzadri, organizzatore dei loro viaggi fotografici assieme alla sua compagna Paola Annoni che scrive nel divertentissmo blog "scusate io vado". Nel 2013, assieme a Roberto Alessandrini e Andrea Bargoni  organizzano il viaggio negli Stati Uniti che li consacrerà come gruppo. Tutti legati dalla passione per la fotografia e per il viaggio, curiosi nel conoscere nuove culture e tradizioni si professano appassionati di fotografia e non fotografi. Dagli Stati Uniti alla Norvegia, dai Paesi Baschi all'Australia, passando per l'India, il Nepal, la Birmania e la Cambogia riunendo il lavoro con soddisfazione, non poche perplessità e una buona dose di autocritica tipica di chi regala al mondo la propria arte. L'idea della mostra nasce con altrettanta semplicità, da una chiacchierata che combina l'idea dei viaggi fotografici all'apertura di un locale che intende promuovere l'arte in tutte le sue forme, dal cinema, ai fumetti, alla fotografia. Sarà appunto Chez Art ad ospitare la mostra "Travellers", venerdì 15 gennaio a Piacenza. Le foto di Thomas Biasini sono visibili anche a chi non potrà fare un salto alla mostra sulla sua fanpage di Facebook Travel Photographer: tra mongolfiere, violente cascate del Niagara, suggestivi paesaggi innevati, canguri addomesticabili e una fiabesca aurora boreale norvegese.

 

Foto di copertina @Thomas Biasini - Providence, Rhode Island 



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts Con "Valigia Diplomatica" Antonio Morabito racconta la sua carriera diplomatica: un lungo percorso fatto di... https://t.co/KKsiaE58pv
SlidingArts Nasceva oggi... Sliding Arts! Nel giorno del nostro quarto compleanno ricordiamo quello di una persona molto... https://t.co/isJgxgHZhX
SlidingArts RT @SalonedelLibro: «Il lavoro non mi piace, ma mi piace quello che c’è nel lavoro: la possibilità di trovare se stessi» #JosephConrad #P
SlidingArts RT @sellerioeditore: #Unavitacometante un libro che si divora ad una velocità tale che 1104 pagine non sembrano abbastanza @SlidingArts ht…
SlidingArts RT @martasuilibri: Quando gli scrittori interagiscono coi lettori #ètuttomoltobello 📚❤️ https://t.co/SilB7FwY3M
SlidingArts Grazie a #HanyaYanagihara che ha scritto un libro magnifico.Lo consiglia @martasuilibri su #BookLovers 📚➡️… https://t.co/zjJKbjKgTt
SlidingArts #LaBellaELaBestia: personaggi e aspettative del nuovo live-action con #EmmaWatson firmato #Disney ➡️… https://t.co/jfh3BCHdvj
SlidingArts Appuntamento il 3 aprile al Petruzzelli di Bari per il concerto della Young Talents Orchestra EY a sostegno di Avsi… https://t.co/kxRHeHXob5
SlidingArts #UominiNudi di #AliciaGimenezBartlett è stata una lettura per niente noiosa. @martasuilibri 📚 vi spiega perché su… https://t.co/BR8ZnHgR82

 

Partner