Natoli & Mascarenhas presenta nel Principato di Monaco la mostra collettiva “Photography”, dal 10 marzo all’8 aprile sarà possibile visitare un’interessante esposizione di opere dai molteplici stili. Gli artisti, diversi per età e background, hanno rappresentato il paesaggio in modi addirittura opposti. Alcuni di essi ci mostrano scenari del tutto privi della presenza umana, altri invece mettono l’uomo al centro dello spazio. Tra loro Maria Rebecca Ballestra, che abbiamo già conosciuto nell’ambiente artistico monegasco (http://www.slidingarts.com/life-luxury/326-maria-rebecca-ballestra-un-artista-globetrotter). Attiva in prima linea quando si tratta di ecologia ed evoluzione del paesaggio, le sue immagini raccontano il sempre più difficile rapporto uomo-natura nel mondo. In questa occasione presenterà la serie fotografica completa “Babylon”, esposta al Centro per le Arti di Maraya, Sharjah, negli Emirati Arabi e raffigurante nove dei più importanti luoghi di culto del pianeta, tra cui la Basilica di San Pietro, Il Tempio del Cielo di Pechino e la Moschea di Mohamed Ali al Cairo.

 

ARTISTI ESPOSTI: Darren Almond, Matteo Basilé, Giacomo Costa, Maria Rebecca  Ballestra, Mario Schifano, Barbara Kechler.

FOTO ARTICOLO: Maria Rebecca Ballestra, Babylon series, Temple of sky, Beijing.