Sono oltre 160 le fotografie di grandi nomi della storia del cinema esposte a Roma all’interno della mostra Hollywood Icons, a Palazzo delle Esposizioni fino al 17 settembre 2017. A cura di Simon Crocker e Robert Dance della Fondazione John Kobal, questa preziosa raccolta di fotografie è frutto del lavoro del collezionista americano John KobalOrganizzata per decadi, dagli anni Venti fino ai Sessanta, l’esposizione include ritratti dei divi più celebri di ciascun decennio: da leggende del cinema muto come Charlie Chaplin e Mary Pickford, a eccezionali interpreti delle prime pellicole sonore come Marlene Dietrich, la “divina” Greta Garbo, Joan Crawford e Cary Grant per concludere con i giganti del dopoguerra Marlon Brando, Paul Newman, Marilyn Monroe, Sophia Loren e Marcello Mastroianni. In rassegna anche i protagonisti calati nei film che li hanno resi famosi: Audrey Hepburn in “Sabrina” e in “Colazione da Tiffany”, Rita Hayworth in “Gilda”, Clark Gable in “Via col Vento”, Fred Astaire ballerino (e salterino) in “Cappello a cilindro” e ancora Ingrid Bergman in “Notorious” (insieme ad un bellissimo inedito primo piano dell’attrice), Humphrey Bogart e Lauren Bacall in “Acque del sud” oltre a Frank Sinatra (accanto alla sua Ava Gardner), Grace Kelly, Katharine Hepburn e moltissimi altri. Lo scenario di PalaExpo si addice perfettamente alle grandi star, come testimoniano le gigantografie di Rita Hayworth e James Dean all'ingresso della mostra. In questa caldissima estate romana sarà quindi possibile fare un tuffo nel passato e rivivere i fasti di Hollywood nella capitale.

 

INFO

Hollywood Icons. Fotografie dalla Fondazione John Kobal
Palazzo delle Esposizioni 
24 giugno - 17 settembre 
http://www.palazzoesposizioni.it



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts Roger #Federer oltre la leggenda: ottavo titolo @Wimbledon oggi su #SlidingArts #Wimbledon2017 @Nikehttps://t.co/H6qWVGIBqc
SlidingArts Da Audrey Hepburn a Cary Grant, da Fred Astaire a Ingrid Bergman, in mostra le fotografie del cinema… https://t.co/eFfgqQRSJ4
SlidingArts Appuntamento a Viterbo con #ombrefestival: https://t.co/LPWHG2AfRH e a Civita di Bagnoregio per il concerto dedicat… https://t.co/qza3iINrKB
SlidingArts RT @elena_bozzo: Degustazione di cibi e vini sudafricani nella bellissima cornice dell'Ambasciata del Sudafrica a Roma 🍷#slidingarts https:…
SlidingArts Con "Valigia Diplomatica" Antonio Morabito racconta la sua carriera diplomatica: un lungo percorso fatto di... https://t.co/KKsiaE58pv
SlidingArts Nasceva oggi... Sliding Arts! Nel giorno del nostro quarto compleanno ricordiamo quello di una persona molto... https://t.co/isJgxgHZhX
SlidingArts RT @SalonedelLibro: «Il lavoro non mi piace, ma mi piace quello che c’è nel lavoro: la possibilità di trovare se stessi» #JosephConrad #P
SlidingArts RT @sellerioeditore: #Unavitacometante un libro che si divora ad una velocità tale che 1104 pagine non sembrano abbastanza @SlidingArts ht…
SlidingArts RT @martasuilibri: Quando gli scrittori interagiscono coi lettori #ètuttomoltobello 📚❤️ https://t.co/SilB7FwY3M
SlidingArts Grazie a #HanyaYanagihara che ha scritto un libro magnifico.Lo consiglia @martasuilibri su #BookLovers 📚➡️… https://t.co/zjJKbjKgTt

 

Partner