Alberta Ferretti ha detto eleganza per il Festival di Venezia 2013 ed eleganza è stata. Sul red carpet, quasi a voler sfiorare la perfezione. La maison di moda ha onorato con la sua firma le nostre star e attrici, e quando si parla di esser vestiti bene, soprattutto in occasioni quali quella della kermesse cinematografica di Venezia, si tiene conto di tutto. Da Tilda Swinton a Violante Placido, la casa di moda Alberta Ferretti è stata scelta e riscelta negli anni e si è confermata protagonista indiscussa di eleganza sul red carpet della 70esima Mostra del Cinema di Venezia. Quest'anno a brillare è stata Chiara Ferragni, in un abito nero di tulle di seta con corpetto impreziosito a magli con ricami e pietre. A completare il suo look veramente impeccabile gli orecchini della casa Damiani, da sempre i gioielli che rappresentano la più elevata espressione del made in Italy. Sulla scia della blogger italiana Chiara Ferragni, anche Fiammetta Cicogna, presentatrice TV, modella e attrice italiana ha scelto di vestire Ferretti, con un lungo abito verde in crêpe di seta e profonda scollatura. Clotilde Courau, attrice francese, ha optato per una giacca corta bianca in crêpe con fiocco di velluto nero e gonna di seta da sirena della stessa casa di moda. Infine l'attrice russa e membro della Giuria internazionale della sezione "Orizzonti", Ksenia Rappoport ha indossato un abito di seta blu senza spalline con gonna ampia, sempre firmata Alberta Ferretti. Look sobri all'italiana che sono riusciti a fare invidia persino all'abito rosso sgargiante di Sandra Bullock.



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts 🌷📚 È primavera, sbocciano fiori e fioriscono libri. Quattro consigli libreschi su Sliding Arts #booklovershttps://t.co/msJAEoWUcB
SlidingArts Tra le nomination di stasera @TheAcademy: @CMBYNFilm dell'italiano Guadagnino ➡️ https://t.co/Ie9h9BtMVC,https://t.co/6xujKnh8O6
SlidingArts «Call me by your name» è il nuovo film di Luca Guadagnino, ora nelle sale e candidato a 4 premi Oscar 🏆 ➡️… https://t.co/ZrfLwtYDyl
SlidingArts Se siete a corto di idee su cosa leggere, ci pensiamo noi. Uno dei nostri propositi del 2018 è quello di scrivere u… https://t.co/AHX5f72npk
SlidingArts Al Teatro Mancinelli di Orvieto con Maria Pia De Vito, Gino Paoli e Danilo Rea. In Core/Coração, Napoli e il Brasil… https://t.co/Z5laxSJa8v
SlidingArts Bottoni sardi e lucioles parigine, l’augurio di un sereno Natale da parte del team Sliding Arts ✨#slidingartshttps://t.co/ByXI00LhXg
SlidingArts RT @valentinacefalu: Mito indiscusso e icona di stile https://t.co/0ScNdpHCNr
SlidingArts «.. Poi arriva a una cena una donna con un pantalone nero da smoking e una camicia di seta bianca, un classico perf… https://t.co/am79NPaY5t
SlidingArts RT @LaFeltrinelli: I libri ci emozionano, ci fanno sognare, ci commuovono. E quante storie raccontano? Ecco il nostro regalo per voi, una s…

 

Partner