Prendete un noioso sabato pomeriggio romano e trasformatelo in uno shooting con abiti della collezione F/W 2013/14 Tru Trussardi in prestito per un paio d'ore. Allo store di via Frattina, si sono date appuntamento un discreto gruppo di fashion addicted per l’originale aperitivo/evento: “Be your icon”. Invece delle solite, e per l’ego femminile poco soddisfacenti, sfilate in cui ammirare modelle e varie star con abiti e fisici da sogno, Trussardi questa volta ha voluto mettere il suo pubblico sotto i riflettori. Scelta furba e azzeccata. Ragazze e signore di ogni età, guidate dal personal stylist Peter Cardona,  hanno potuto indossare vestiti, pellicce e qualunque accessorio a scelta, mentre sorseggiavano un cocktail accompagnato da minuscole dosi di finger food (anche se per poche ore, a quanto pare bisognava calarsi perfettamente nel ruolo di modelle!). Per quest'inverno Trussardi ha proposto abiti dal taglio classico, abbinati a sottili cinte per definire il punto vita, dai tessuti caldi e tinte base (molto presenti il rosso e il nero) ma con inserti di pelle che gli danno un tocco di grinta. Dopo il cambio si passava al servizio fotografico: polaroid subito pronte per le divertite ospiti. Cartoncini dei prezzi alla mano, qualcuna ci fa un pensierino se portarsi a casa quello che ha provato, considerata la crisi e le cifre da capogiro delle altre maison, Trussardi rimane abbastanza con i piedi per terra e riesce a invogliare potenziali compratori. Nella Roma che in quanto a moda è sempre indietro rispetto a Milano, di iniziative come questa ce ne vorrebbero di più (invece di poco riuscite Fashion Night Out) anche se alcune di noi hanno un po’ sofferto a dover riconsegnare l’abito a fine serata!



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts 🌷📚 È primavera, sbocciano fiori e fioriscono libri. Quattro consigli libreschi su Sliding Arts #booklovershttps://t.co/msJAEoWUcB
SlidingArts Tra le nomination di stasera @TheAcademy: @CMBYNFilm dell'italiano Guadagnino ➡️ https://t.co/Ie9h9BtMVC,https://t.co/6xujKnh8O6
SlidingArts «Call me by your name» è il nuovo film di Luca Guadagnino, ora nelle sale e candidato a 4 premi Oscar 🏆 ➡️… https://t.co/ZrfLwtYDyl
SlidingArts Se siete a corto di idee su cosa leggere, ci pensiamo noi. Uno dei nostri propositi del 2018 è quello di scrivere u… https://t.co/AHX5f72npk
SlidingArts Al Teatro Mancinelli di Orvieto con Maria Pia De Vito, Gino Paoli e Danilo Rea. In Core/Coração, Napoli e il Brasil… https://t.co/Z5laxSJa8v
SlidingArts Bottoni sardi e lucioles parigine, l’augurio di un sereno Natale da parte del team Sliding Arts ✨#slidingartshttps://t.co/ByXI00LhXg
SlidingArts RT @valentinacefalu: Mito indiscusso e icona di stile https://t.co/0ScNdpHCNr
SlidingArts «.. Poi arriva a una cena una donna con un pantalone nero da smoking e una camicia di seta bianca, un classico perf… https://t.co/am79NPaY5t
SlidingArts RT @LaFeltrinelli: I libri ci emozionano, ci fanno sognare, ci commuovono. E quante storie raccontano? Ecco il nostro regalo per voi, una s…

 

Partner