In tempi di crisi dei consumi c’è chi ancora sceglie di rischiare, perchè quando si tratta di prodotti di qualità e originalità Made in Italy il successo è garantito. È il caso di Luca Maselli, che lavorava in una banca di investimento quando ha deciso di dare vita a “Masel” il suo brand di cravatte fatte a mano personalizzabili. Lo abbiamo incontrato nel contesto ideale per presentare le proprie creazioni, lo Smart Made In Italy a Montecarlo, manifestazione volta a promuovere l’imprenditoria giovanile italiana.

Cosa porta Masel nel Principato?

Ho visto con piacere che in quest’ambiente la cravatta è un accessorio ancora molto utilizzato dagli uomini.

Qual è la caratteristica delle cravatte Masel?

Le nostre cravatte sono interamente personalizzabili, a partire da lunghezza, larghezza e forma della base. È possibile inserire le iniziali sul codino e una dedica sulla fodera interna, scegliendo il colore della fodera e dei ricami, questo la rende un prodotto acquistabile per se stessi o un regalo originale.

Come è nato il tuo brand?

Sono partito da tutt’altro, lavoravo in una banca di investimenti ma ho sempre avuto questa passione. Le nostre cravatte sono prodotte a Como e seguo personalmente tutta la realizzazione, anche il packaging è personalizzato.

La scommessa di Masel si è rivelata quindi vincente, sia sul mercato italiano che estero, dove il Made in Italy è sempre una garanzia di qualità ed eleganza.



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts 🌷📚 È primavera, sbocciano fiori e fioriscono libri. Quattro consigli libreschi su Sliding Arts #booklovershttps://t.co/msJAEoWUcB
SlidingArts Tra le nomination di stasera @TheAcademy: @CMBYNFilm dell'italiano Guadagnino ➡️ https://t.co/Ie9h9BtMVC,https://t.co/6xujKnh8O6
SlidingArts «Call me by your name» è il nuovo film di Luca Guadagnino, ora nelle sale e candidato a 4 premi Oscar 🏆 ➡️… https://t.co/ZrfLwtYDyl
SlidingArts Se siete a corto di idee su cosa leggere, ci pensiamo noi. Uno dei nostri propositi del 2018 è quello di scrivere u… https://t.co/AHX5f72npk
SlidingArts Al Teatro Mancinelli di Orvieto con Maria Pia De Vito, Gino Paoli e Danilo Rea. In Core/Coração, Napoli e il Brasil… https://t.co/Z5laxSJa8v
SlidingArts Bottoni sardi e lucioles parigine, l’augurio di un sereno Natale da parte del team Sliding Arts ✨#slidingartshttps://t.co/ByXI00LhXg
SlidingArts RT @valentinacefalu: Mito indiscusso e icona di stile https://t.co/0ScNdpHCNr
SlidingArts «.. Poi arriva a una cena una donna con un pantalone nero da smoking e una camicia di seta bianca, un classico perf… https://t.co/am79NPaY5t
SlidingArts RT @LaFeltrinelli: I libri ci emozionano, ci fanno sognare, ci commuovono. E quante storie raccontano? Ecco il nostro regalo per voi, una s…

 

Partner