L‘Accademia Costume & Moda è stata la cornice perfetta per il vernissage della prima mostra personale di Daniella CastellaniIl mio tempo”, a cura di Alice Tegazi, che sarà visitabile fino al 16 maggio. Già allieva dell’Accademia, Daniella Castellani vanta una lunga esperienza nel mondo della moda, iniziata presso Pino Lancetti. Le sue creazioni sono state esposte in diversi musei ed importanti poli istituzionali, tra cui il MACRO (2013) e il Teatro dell'Opera (2013 - 2014), in occasione dello spettacolo “Il lago dei cigni”. Da ricordare anche il suo impegno nel sociale: nel 2015 l’opera PINK, realizzata con diverse decine di roselline di organza, è stata donata in segno di solidarietà e impegno attivo alla XVI edizione di Roma del Race for the Cure. Nei locali dell’Accademia, per la sua prima personale, sono invece esposte una raccolta di grandi tele, installazioni e tracce sonore, caratterizzate dall’impiego di eleganti stoffe dipinte a mano (taffetà, chiffon e organza) che ne conferiscono tridimensionalità. I soggetti più ricorrenti, in quanto particolarmente cari all’artista: ballerine e motivi geometrici, mentre l’aspetto che emerge al primo sguardo è il suo gusto del coordinato, che apprezzò subito Pino Lancetti. Le esili e leggiadre figure delle ballerine esprimono pienamente la filosofia di Daniella Castellani che le considera metafore della vita, in cui ritiene ogni azione debba essere svolta con la delicatezza di un passo di danza, nonostante sia frutto di sacrificio e fatica.

 

Il Mio Tempo è un ricordo nel fruscio del vento, il volteggiare di un tutù di organza in una giornata di primavera. È la poesia del tramonto trasposta sulla tela attraverso intensi colori pastello.”

 

DANIELLA CASTELLANI

IL MIO TEMPO

a cura di Alice Tegazi

16 aprile – 16 maggio 2016

Accademia Costume & Moda

Via della Rondinella, 2 Roma

Orari: Lunedì – venerdì 10-18; sabato su appuntamento



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts 🌷📚 È primavera, sbocciano fiori e fioriscono libri. Quattro consigli libreschi su Sliding Arts #booklovershttps://t.co/msJAEoWUcB
SlidingArts Tra le nomination di stasera @TheAcademy: @CMBYNFilm dell'italiano Guadagnino ➡️ https://t.co/Ie9h9BtMVC,https://t.co/6xujKnh8O6
SlidingArts «Call me by your name» è il nuovo film di Luca Guadagnino, ora nelle sale e candidato a 4 premi Oscar 🏆 ➡️… https://t.co/ZrfLwtYDyl
SlidingArts Se siete a corto di idee su cosa leggere, ci pensiamo noi. Uno dei nostri propositi del 2018 è quello di scrivere u… https://t.co/AHX5f72npk
SlidingArts Al Teatro Mancinelli di Orvieto con Maria Pia De Vito, Gino Paoli e Danilo Rea. In Core/Coração, Napoli e il Brasil… https://t.co/Z5laxSJa8v
SlidingArts Bottoni sardi e lucioles parigine, l’augurio di un sereno Natale da parte del team Sliding Arts ✨#slidingartshttps://t.co/ByXI00LhXg
SlidingArts RT @valentinacefalu: Mito indiscusso e icona di stile https://t.co/0ScNdpHCNr
SlidingArts «.. Poi arriva a una cena una donna con un pantalone nero da smoking e una camicia di seta bianca, un classico perf… https://t.co/am79NPaY5t
SlidingArts RT @LaFeltrinelli: I libri ci emozionano, ci fanno sognare, ci commuovono. E quante storie raccontano? Ecco il nostro regalo per voi, una s…

 

Partner