Third person: L'intimità delle relazioni moderne

«Guardami». Questa parola è sussurrata fuori campo e viene ripetuta dalla stessa voce ad ognuno dei protagonisti maschili del nuovo film di Paul Haggis, "Third person"Michael (Liam Neeson) è uno scrittore in piena crisi coniugale, chiuso in un grande hotel di Parigi e ossessionato dall’intento di mettere in piedi una storia accattivante come quella che aveva conquistato il suo editore e che gli aveva fatto vincere il premio Pulitzer. Al piano di sotto dello stesso albergo ha preso una stanza A…

AMBI Pictures continua a portare avanti l’ambizioso e prolifico binomio tra cinema italiano ed internazionale (http://slidingarts.com/film-festivals-theatres/244-festival-di-cannes-2014-ambi-distribution-punta-sul-cinema-made-in-italy). L’azienda, guidata da Lady Monika Bacardi e Andrea Iervolino, spesso presente alle maggiori kermesse cinematografiche, può già annoverare la collaborazione con grandi rappresentanti del panorama artistico mondiale: Al Pacino, protagonista di “The Humbling” (http:…

Andrea Iervolino, giovane produttore di AMBI Pictures

Andrea Iervolino, nato in Italia ma canadese d’adozione, è il più giovane produttore cinematografico del panorama odierno, un successo che si è creato da solo, dal nulla. La sua carriera è partita dall’Italia: da giovanissimo ha prodotto diversi spettacoli teatrali riuscendo a coinvolgere capitali da imprenditori locali e persone appassionate ai suoi progetti. Finita l’esperienza teatrale ha deciso di dar spazio alla sua grande passione, il cinema. Bruciando una tappa dietro l’altra, si è impost…

Still Alice

Alice Howland sta festeggiando il compleanno con la sua famiglia. Il genero le chiede dell’infanzia delle sue figlie e per un istante la donna si ferma, ricorda, e gli risponde raccontandogli di com’erano da piccole lei e sua sorella. Un piccolo malinteso, una distrazione, forse dovuta a un bicchiere di troppo. Ma per Alice, sebbene ancora non lo sappia, questo è il primo segno di cedimento. La sua battaglia contro Alzheimer, purtroppo persa in partenza, è cominciata. La protagonista è una donna…

Exodus - Dei e Re

Tratto liberamente (prestate attenzione a questo termine) da alcune delle più celebri pagine dell'Antico Testamento, il lungometraggio di Ridley Scott è un piacevole passatempo per gli amanti dei film d'azione in salsa storica. Di certo si tratta di un prodotto accattivante, con un 3D curato a trecentosessanta gradi e un gusto cromatico apprezzabilissimo, ma questo non basta a compensare la sceneggiatura superficialissima che sostiene (malamente) questo peplum contemporaneo. I coup de théâtre de…

Natale: La Top 10 dei film storici delle feste

Natale è alle porte, manca solo una settimana ed è partito il countdown. In molti hanno già prenotato il volo di ritorno a casa o comprato l'ultimo cd di canzoni natalizie. In pochi ancora forse resistono con la tradizione del presepe e al consueto scambio di regali in tempo di crisi. Ma che siate il Grinch o il ritratto della felicità durante le feste, ci sono almeno dieci film che anche questo Natale la televisione italiana trasmetterà. Il che è quantomeno una certezza, un po' come il messaggi…

Nella sale italiane dal 4 dicembre, "Magic in the Moonlight" è il nuovo film di Woody Allen dal titolo quantomeno curioso: la magia c'è, nulla da dire, ma durante il corso del film, se si escludono sintomi di bipolarità e cambi repentini d’umore dei protagonisti in pieno stile del regista, allora di chiari di luna (moonlight) se ne vedono ben pochi. Mettete da parte quindi l'idea di romantiche passeggiate sotto le stelle e fate largo invece alla luce del giorno della bellissima Costa Azzurra, pe…

Intervista a Gilles Rocca, protagonista di

Gilles Rocca è arrivato al Festival del Film di Roma 2014 tra i protagonisti di “Tre tocchi” (http://www.slidingarts.com/film-festivals-theatres/284-festival-del-film-di-roma-marco-risi-e-ambi-pictures-presentano-tre-tocchi-un-racconto-sull-essere-attore), il film di Marco Risi sulle storie intrecciate di attori emergenti alle prese con provini mancati, frustrazioni e speranze. Il regista in conferenza stampa ha sottolineato che è forte la matrice autobiografica, la prima domanda a Rocca dunque…

Festival del Film di Roma 2014: Tutti i vincitori

Premio del Pubblico BNL | Gala: Trash di Stephen Daldry

Premio del Pubblico | Cinema d’Oggi: Shier gongmin / 12 Citizens di Xu Ang

Premio del Pubblico | Mondo Genere: Haider di Vishal Bhardwaj

Premio del Pubblico BNL | Cinema Italia (Fiction): Fino a qui tutto bene di Roan Johnson

Premio del Pubblico | Cinema Italia (Documentario): Looking for Kadija di Francesco G. Raganato

Premio TAODUE Camera d’Oro alla migliore opera prima:

- Andrea Di Stefano regista di Escobar: Paradise Lost(Gala)

- Laura…

Festival del Film di Roma: Marco Risi e AMBI Pictures presentano

In concorso nella sezione Gala del Festival di Roma si è fatto largo il film “Tre Tocchi”, una produzione indipendente di Marco Risi e Andrea Iervolino con il supporto di Lady Monika Bacardi. I fondatori di AMBI Pictures, Iervolino & Bacardi, hanno puntato questa volta su giovani talenti, restando nel pieno rispetto della mission del marchio, che offre prodotti di qualità italiana al mercato cinematografico nazionale ed estero. La scelta del regista è caduta su Iervolino e AMBI in quanto, c…

Festival del Film di Roma:

Love, Rosie”: questo il titolo originale, un’altra vittima delle improbabili traduzioni che spesso penalizzano i film stranieri. “Scrivimi ancora” ci fa temere il peggio: una melensa commediola per adolescenti. All’inizio invece è stata una piacevole sorpresa, un’ironico ritratto di una storia qualunque, dal sentimentalismo non eccessivo. Rosie (Lily Collins) è una ragazza che passa senza problemi da feste piene di alcool e divertimento ad occuparsi di pannolini e biberon. È una ragazza come ta…

Festival del Film di Roma:

Il regista Leonardo Guerra Seràgnoli ha ricordato un episodio che lo colpì profondamente quando era piccolo: una donna, durante una cena a casa dei genitori scoppiò a piangere perché aveva appena perso la custodia del figlio. La vicenda ha suscitato il desiderio di affrontare questa delicata tematica, così è nato “Last summer”: il racconto dei quattro giorni che sono stati concessi a una madre per salutare il figlio di cui ha perso l’affidamento, e che non potrà vedere per molti anni. La scenegg…

Intervista esclusiva a Edoardo su

Sliding Arts vi presenta in esclusiva un progetto molto interessante che è partito qualche giorno fa su Facebook e ha già attirato interesse per la sua unica e misteriosa campagna marketing: stiamo parlando di “Shhh”, prima produzione per NicKnoc Pictures e primo esperimento di collaborazione fra Edoardo e Nick. Edoardo, la mente più orientata alla produzione in senso stretto, è qui con noi oggi per parlare un po’ di questo progetto che vede Londra come un’intrigante piattaforma per lanciare un’…

Intervista ad AMBI Pictures alla 71^ Mostra del Cinema di Venezia con

Alla 71^ Mostra del Cinema di Venezia è sbarcata una grande superstar: Al Pacino. Il premio Oscar statunitense è il protagonista di “The Humbling”, film in concorso diretto da Barry Levinson. La pellicola è tratta dall’omonimo romanzo di Philip Roth (pubblicato in Italia con il titolo “L’umiliazione”). Pacino ha regalato ai suoi fan un’altra interpretazione intensa, nei panni di un attore in crisi che ha perso il suo talento, vittima della depressione. Nella splendida cornice dell’Hotel Excelsio…

L'Infinito fascino del

Sempre caro ci fu quest'ermo Leopardi. È forse l’autore più studiato nelle scuole italiane, tutti conoscono le sue poesie, il suo male di vivere e l’amore platonico per Silvia. Il borgo marchigiano di Recanati ha ricevuto una fama immortale grazie al suo più illustre cittadino, e ha ricambiato dedicandogli vie costellate di suoi versi, una statua nella piazza omonima davanti al Palazzo Comunale, un percorso che conduce al colle de “L’Infinito” in cui troviamo l’incipit della poesia, la piazza de…

Addio Capitano!

L'11 agosto 2014 Hollywood ha perso uno dei suoi più grandi protagonisti. Robin Williams ha avuto un privilegio spettato a pochi: è stato l’interprete di personaggi “ideali”: il mammo perfetto in “Mrs. Doubtfire”, il professore che tutti avremmo voluto ne “L’attimo fuggente”, lo psichiatra di “Will Hunting” che ci fa riacquistare fiducia nella psicanalisi. I personaggi brillanti erano la sua specialità, il trasformista Williams ha addirittura vestito i panni, pardon la calzamaglia, di Peter Pan…

Torna il grande balletto alle Terme di Caracalla

Le serate romane sono allietate dal ritorno del grande balletto nel magnifico palcoscenico naturale delle Terme di Caracalla. Dei tre appuntamenti uno ha già avuto luogo: il Tokyo Ballet, depositario unico delle coreografie di Maurice Béjart, a conclusione di una tournée europea ha riempito la vasta platea (4500 posti) è stata affollatissima in ambedue le rappresentazioni del 27 e del 28 giugno con un trittico béjartiano, con la musica su supporto magnetico. Le serate alle Terme di Caracalla son…

Béjart e il Tokyo Ballet terminano a Roma la 27esima tournée europea

Al di fuori del mondo del balletto, pochi sanno che uno dei maggiori coreografi del Ventesimo Secolo, Maurice Béjart (1927-2007) ha lasciato la propria eredità artistico professionale al Tokyo Ballet, una compagnia di oltre 100 tersicorei che quest’anno celebra il cinquantenario dalla propria fondazione. La compagnia non si esibisce unicamente nei maggiori teatri giapponesi. E’ giunta alla 27sima tournée internazionale ed ha lavorato in 152 città di trenta Paesi (per un totale di 740 rappresenta…

Viva i giovani: Carmen a Roma

Secondo i sondaggi periodicamente condotti dal sito ‘Operabase’, il portale più seguito dai melomani e dai professionisti, “Carmen” è stata per decenni l’opera più ascoltata e forse più vista al mondo. Soltanto di recente è stata superata dal “Don Giovanni” di Wolfgang Amadeus Mozart, ma si è trattato di un breve interludio. Nel 2011, Carmen era di nuovo in testa, superata però da “La Traviata” nel 2013. È, comunque, una delle opera più viste e più ascoltate, anche grazie alle versioni cinematog…

Festival di Cannes 2014: Le Meraviglie dell’italiana Rohrwacher

"Le Meraviglie" is Alice Rohrwacher’s second film and it won the Grand Prix du Jury at the 67th Cannes Festival earlier this year. The film lasts 110 minutes and is set in an isolated farmhouse in the umbrian countryside. Wolfgang is a German beekeeper who, together with his wife Angelica, their four daughters and friend Coco, cultivates the land and their lives are governed by the seasons. It is summer and Wolfgang’s daughters, Marinella, Luna, Caterina and the eldest, Gelsomina, are helping th…

I mille volti di Johnny Depp

Una delle grandi qualità di Johnny è proprio la capacità di comunicare senza dire nulla. È magico in quel senso: non sai a cosa sta pensando ma, sotto la superficie, vedi tumulto, tristezza, oscurità, rabbia. Fantastico.

Così Tim Burton riassume la complessa e affascinante personalità di uno dei più camaleontici attori dei nostri tempi: Johnny Depp. Insieme al collega Leonardo DiCaprio (vedi http://www.slidingarts.com/film-festivals-theatres/202-mcconaughey-batte-dicaprio-la-maledizone-degli-o…

Può il grigio e freddo Belgio dipingersi dei caldi toni dell’Alabama? Il cinema della provincia di Gent non ha mai trovato tanta America come nel colore dei tatuaggi e nella voce di Elise (la bella e brava Veerle Baetens) o nei bar in cui suona la banda capeggiata da Didier (l’affascinante Johan Heldenbergh). "The Broken Circle Breakdown" è il titolo realmente ispirato all’omonimo gruppo di musicisti bluegrass che regala una vera e propria perla come colonna sonora e una tragica storia d’amore e…

Angelina Jolie: Una

Qualcuno volò sul nido del cuculo” versione femminile. Questa la sentenza quasi unanime su  “Ragazze interrotte”, che personalmente condivido ma non in senso negativo. Il film diretto da  James Mangold, tratto dal romanzo autobiografico di Susanna Kaysen, mette in risalto un problema che meritava un capitolo a sé: l’emarginazione e la demonizzazione di qualunque tipo di disturbo psicologico, in particolare nell’America bigotta degli anni ’60. La pellicola è ambientata in una clinica psichiatric…

Festival di Cannes 2014: L'ironica follia dell'argentino Szifron per

Wild Tales”, letteralmente. Storie pazzesche al limite dell'assurdo raccontate come se potessero accadere da un momento all'altro anche allo spettatore. Il film firmato dal regista argentino Damian Szifron, classe 1975, e presentato in concorso al Festival di Cannes 2014, mostra cosa succede quando l'essere umano passa quella sottilissima linea di confine che separa la civiltà dalla brutalità, in reazioni che passano velocemente dal controllo razionale all'istinto animale, dall'equilibrio all'e…

Festival di Cannes 2014: Tutti i vincitori

Palma d’Oro al miglior film: Winter Sleep di Nuri Bilge Ceylan

 

Grand Prix Speciale della Giuria: Le meraviglie di Alice Rohrwacher

 

Miglior Attrice: Julianne Moore per Maps to The Stars

 

Miglior attore: Timothy Spall per Mr. Turner

 

Miglior regista: Bennett Miller per Foxcatcher

 

Miglior sceneggiatore: Andrey Zvyagintsev e Oleg Negin per Leviathan

 

Premio della giuria: Xavier Dolan per Mommy e Jean-Luc Godard per Adieu au Langage

 

Camera d’Or: Party Girl  di  Marie Amachoukeli, Claire Bu…



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts 📌🎶Per il settimo anno consecutivo Fondazione Monini presenta Musica da #CasaMenotti, 27 concerti gratuiti che si te… https://t.co/qEDaXEeYT1
SlidingArts Inizia l'estate e la #Spagna si conferma tra le mete più scelte, scopriamo insieme Siviglia, nel cuore dell'Andalus… https://t.co/5dcQ7R39Mv
SlidingArts 📚🌼 La consideriamo estate ma è ancora primavera sulla carta. E quindi #primaverasuilibri2 con i consigli di… https://t.co/z9wx7Jeqdh
SlidingArts La testimonianza della nostra coraggiosa @martasuilibri su @Corriere_Salute. Forza Marta! 💪🏻➡️… https://t.co/7DugtI282y
SlidingArts 🌷📚 È primavera, sbocciano fiori e fioriscono libri. Quattro consigli libreschi su Sliding Arts #booklovershttps://t.co/msJAEoWUcB
SlidingArts Tra le nomination di stasera @TheAcademy: @CMBYNFilm dell'italiano Guadagnino ➡️ https://t.co/Ie9h9BtMVC,https://t.co/6xujKnh8O6
SlidingArts «Call me by your name» è il nuovo film di Luca Guadagnino, ora nelle sale e candidato a 4 premi Oscar 🏆 ➡️… https://t.co/ZrfLwtYDyl
SlidingArts Se siete a corto di idee su cosa leggere, ci pensiamo noi. Uno dei nostri propositi del 2018 è quello di scrivere u… https://t.co/AHX5f72npk
SlidingArts Al Teatro Mancinelli di Orvieto con Maria Pia De Vito, Gino Paoli e Danilo Rea. In Core/Coração, Napoli e il Brasil… https://t.co/Z5laxSJa8v

 

Partner