Al Monaco Yacht Show 2014, era presente anche la flotta Riva, marchio nautico italiano d’eccellenza conosciuto e rinomato in tutto il mondo. Riva è per la nautica quello che può rappresentare Lamborghini nel mondo delle auto: tutti gli appassionati di nautica e non, hanno un’immagine o un ricordo legato a questo grande nome che da anni è simbolo di eleganza, qualità, ma soprattutto classe. Il rappresentante del marchio Riva nel Principato è Monaco Boat Service Group fondato dall'ingegnere Carlo Riva nel 1959, ora è capitanato dalla figlia e imprenditrice Lia Riva. I modelli presenti andavano dal classico Acquarama ai nuovi Acquariva ed Iseo, ma ad attirare l'attenzione è il coupe Riva 86' Domino, imbarcazione esposta da Ferretti Group. Il Domino, è una barca dallo scafo planante di 26 metri fuori tutto, ma con una superficie galleggiante di soli 23 metri, e questo lo colloca ancora nel registro delle imbarcazioni e non delle navi, dettaglio non trascurabile dal punto di vista della tassazione. Dalle linee squadrate, il design risulta comunque pulito e armonioso. La barca è dotata di un modesto fly bridge che forse a prima vista può sfuggire, perché sapientemente collocato e studiato in maniera tale da essere non di forte impatto aerodinamico. A prua troviamo un salottino e un tavolo da pranzo, ideale per mangiare all’aperto e impegnare così anche la parte prodiera della barca, adibita solitamente a prendisole. L’esterno è molto scenografico, lo scafo ad effetto “metallico” la rende simile ad una scheggia di ghiaccio. Nella pancia del Domino 86' l’atmosfera cambia e forse è anche la caratteristica che più ci ha sopreso. Tutti gli interni sono stati studiati per fornire la massima abitabilità e non far rimpiangere al cliente l’acquisto di un’imbarcazione e non di una nave più grande. Nella zona notte sottocoperta, trovano spazio ben quattro cabine e quattro bagni, con l’armatoriale che è priva di qualsiasi barriera divisoria, a tutto baglio a mezzanave, molto luminosa e di grande impatto grazie alle vetrate che forniscono anche una vista mozzafiato a pelo d’acqua. La cabina ospiti Vip si trova a prua, ed anche qui il comfort è protagonista. Il letto matrimoniale è raggiungibile anche ai lati, rendendo la cabina sfruttabile di giorno e durante la navigazione. Le rifiniture sono completamente custom: il cliente è seguito passo passo nelle fasi di elaborazione e lavorazione del progetto. Riva, con Domino 86', ha voluto realizzare una barca che avesse da una parte il nome, la qualità, la classe e la tradizione italiana Riva, dall’altra il “pensiero stupendo” che ogni cliente ha ogni volta che acquista un bene di lusso ed esclusività come un Riva.

 

PHOTO CREDITS: Ferretti Group

MEDIA CREDITS:  www.riva-yachts.com - www.riva-mbs.com

VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=wAvrScODiYg



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts Non è una moda, non è la moda, è un’eredità destinata a durare per sempre ✨➡️https://t.co/MmIpOMLs8lhttps://t.co/NSlanyMCoS
SlidingArts RT @martasuilibri: Oggi è il gran giorno! Io nel frattempo lo rileggo. 📖 ✨🌌 #OurSoulsAtNight #LeNostreAnimeDiNotte https://t.co/S1kyY8d3jJ
SlidingArts RT @martasuilibri: La meraviglia @UtetLibri 📚due libri da avere, assolutamente https://t.co/iwlD3zxEU5
SlidingArts La mostra di #MariagiuliaColace all'interno del festival di scrittrici #inQuiete a Roma presso la Libreria Tuba ➡️… https://t.co/iMLUtuvqVs
SlidingArts RT @martasuilibri: Finisco #LucyBarton per immergermi subito in #Tuttoèpossibile perché la parola chiave (e vincente) è sempre una: la semp…
SlidingArts Leone d'oro alla carriera per Robert #Redford e Jane #Fonda che presentano #LeNostreAnimeDiNotte a #Venezia74 ➡️… https://t.co/dSMK3WBqPp
SlidingArts Dedicato alla moglie Emma, #Belgravia è il nuovo romanzo di Julian #Fellowes ambientato nella Londra del 1840 ➡️… https://t.co/RXov8XzaC1
SlidingArts Il concerto "Le Rondini e la Nina" nella cornice de l'#Agnata, omaggio di Gaetano Curreri e Paolo Fresu a Dalla e D… https://t.co/4jKyJGfZEq

 

Partner