È stata presentata ieri allo Yacht Club de Monaco la nuova stagione velica di Giovanni Soldini a bordo della vincente VOR70 Maserati. La coppia Soldini-Maserati rappresenta ormai per gli appassionati dei record e delle grandi imprese un binomio perfetto. Dopo 2 anni di successi e oltre 60.0000 miglia percorse in giro per il mondo infatti, l’imbarcazione è pronta per affrontare la RORC Carribbean 600 Miles Race. La regata, con partenza da Antigua, verterà verso nord, attraversando Barbuda, le isole Nevis, Saba e St. Barth sulla destra, per poi far marcia indietro intorno a St Martin, scendere fino a Guadalupa e tornare ad Antigua. Organizzata dal Royal Ocean Racing Club in collaborazione con l'Antigua Yacht Club, la regata risulta la più lunga e la più importante della stagione caraibica e quindi un degno palcoscenico per il nostro velista. Durante la presentazione a Montecarlo, non meno importante è stata la passerella del nuovo equipaggio designato per la prossima impresa. A bordo con Soldini ci saranno: gli italiani Guido Broggi (capitano), Corrado Rossignoli (primo  prodiere), Andrea Fantini (pitman), Francesco Malingri (media) e John Elkann (tailer e armatore); il tedesco Boris Herrmann (navigatore); lo spagnolo Oliver Herrera Perez (secondo prodiere); il francese Gwen Riou, il monegasco Pierre Casiraghi e lo svedese Andreas Axelsson (tutti tailer). Dopo la regata caraibica, a maggio, Soldini e Maserati saranno in corsa per siglare un altro tentativo di record sulla rotta San Francisco-Shanghai. Più di 7000 miglia storiche nell'oceano Pacifico. Nel 1853 Swordfish comandato da Charles Collins, fu il clipper più veloce a siglare la rotta in “soli” 32 giorni e 9 ore. Ovviamente Maserati non solo cercherà di battere il record del 1853, ma sicuramente potrà abbatterlo persino di qualche decina di giorni. L’anno velico di Maserati e Soldini si concluderà alla Rolex Sidney-Hobart Yacht Race. Questa regata è una delle più difficili al mondo e con le sue 628 miglia nautiche, mette a dura prova ogni skipper e la relativa imbarcazione, con condizioni estreme che non accennano a diminuire per tutta la tratta. Basti pensare che lo scorso anno al via erano presenti ben 117 barche e solo 93 hanno raggiunto Hobart. Sarà dunque una stagione con 3 eventi importantissimi e ricca di grandi protagonisti a bordo di Maserati. I numeri e l’esperienza chiamano Soldini ad una stagione intensa e impegnativa, ma con lui l’Italia della grande vela sogna ad occhi aperti.



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts 🌷📚 È primavera, sbocciano fiori e fioriscono libri. Quattro consigli libreschi su Sliding Arts #booklovershttps://t.co/msJAEoWUcB
SlidingArts Tra le nomination di stasera @TheAcademy: @CMBYNFilm dell'italiano Guadagnino ➡️ https://t.co/Ie9h9BtMVC,https://t.co/6xujKnh8O6
SlidingArts «Call me by your name» è il nuovo film di Luca Guadagnino, ora nelle sale e candidato a 4 premi Oscar 🏆 ➡️… https://t.co/ZrfLwtYDyl
SlidingArts Se siete a corto di idee su cosa leggere, ci pensiamo noi. Uno dei nostri propositi del 2018 è quello di scrivere u… https://t.co/AHX5f72npk
SlidingArts Al Teatro Mancinelli di Orvieto con Maria Pia De Vito, Gino Paoli e Danilo Rea. In Core/Coração, Napoli e il Brasil… https://t.co/Z5laxSJa8v
SlidingArts Bottoni sardi e lucioles parigine, l’augurio di un sereno Natale da parte del team Sliding Arts ✨#slidingartshttps://t.co/ByXI00LhXg
SlidingArts RT @valentinacefalu: Mito indiscusso e icona di stile https://t.co/0ScNdpHCNr
SlidingArts «.. Poi arriva a una cena una donna con un pantalone nero da smoking e una camicia di seta bianca, un classico perf… https://t.co/am79NPaY5t
SlidingArts RT @LaFeltrinelli: I libri ci emozionano, ci fanno sognare, ci commuovono. E quante storie raccontano? Ecco il nostro regalo per voi, una s…

 

Partner