Il 14 febbraio scorso, mentre molti probabilmente regalavano o ricevevano Mon Cherì, Ferrero Rocher e altri piccoli grandi classici dell’impero dolciario di Alba, moriva il loro inventore. Michele Ferrero, l’Imprenditore con la “I” maiuscola, si è spento a Montecarlo all’età di 89 anni. Era stato eletto da Forbes l’uomo più ricco d’Italia e con un rapido sguardo ai numeri dell’azienda non stupisce: 20 stabilimenti e circa 34.000 impiegati nei 53 paesi in cui opera. Una storia cominciata negli anni ’40 quando il padre Pietro, in difficili anni di guerra, aveva fondato l’impresa dolciaria nella cittadina delle Langhe. Ma la svolta arriva con l’inizio della gestione del figlio Michele. Oggi anche all’estero i prodotti Ferrero sono diventati un must irrinunciabile, dalla più giovane linea Kinder alla Nutella, forse il suo emblema. Secondo recenti sondaggi la crema alle nocciole più famosa del mondo avrebbe addirittura sostituito la marmellata a colazione tra le preferenze degli inglesi, che sono notoriamente legati alle loro tradizioni. Anche le crêpes francesi ormai si accompagnano quasi sempre alla Nutella che, nonostante il successo, continua a rinnovarsi nel formato e nelle iniziative pubblicitarie, come il logo personalizzato. Per questo Michele Ferrero è stato l’“Imprenditore” italiano: ha portato una piccola azienda di famiglia ai vertici mondiali. Avrebbe potuto svolgere tutta la vita il suo semplice lavoro, più o meno con cura sotto la supervisione paterna, ma lui aveva una “vision” come la chiamerebbero oggi. In una vita di trionfi, arriva nel 2011 la perdita prematura del figlio Pietro, che era diventato Amministratore Delegato del Gruppo insieme al fratello Giovanni alla fine degli anni ’90. E adesso Alba piange la scomparsa del patron Michele che, dopo una lunga malattia, ci ha lasciati con la sua dolce eredità. 



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts Il concerto "Le Rondini e la Nina" nella cornice de l'#Agnata, omaggio di Gaetano Curreri e Paolo Fresu a Dalla e D… https://t.co/4jKyJGfZEq
SlidingArts Tutto pronto al Foro Italico per #EnergyforSwim: le stelle del nuoto si sfidano per la solidarietà! https://t.co/wi1j1IEwPG
SlidingArts C'è tempo ancora fino a domani per entrare nel mondo privato di #MarilynMonroe in mostra al #PalazzoDegliEsami di R… https://t.co/Rfc98P6gsF
SlidingArts Roger #Federer oltre la leggenda: ottavo titolo @Wimbledon oggi su #SlidingArts #Wimbledon2017 @Nikehttps://t.co/H6qWVGIBqc
SlidingArts Da Audrey Hepburn a Cary Grant, da Fred Astaire a Ingrid Bergman, in mostra le fotografie del cinema… https://t.co/eFfgqQRSJ4
SlidingArts Appuntamento a Viterbo con #ombrefestival: https://t.co/LPWHG2AfRH e a Civita di Bagnoregio per il concerto dedicat… https://t.co/qza3iINrKB
SlidingArts RT @elena_bozzo: Degustazione di cibi e vini sudafricani nella bellissima cornice dell'Ambasciata del Sudafrica a Roma 🍷#slidingarts https:…
SlidingArts Con "Valigia Diplomatica" Antonio Morabito racconta la sua carriera diplomatica: un lungo percorso fatto di... https://t.co/KKsiaE58pv
SlidingArts Nasceva oggi... Sliding Arts! Nel giorno del nostro quarto compleanno ricordiamo quello di una persona molto... https://t.co/isJgxgHZhX

 

Partner