La stagione dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino volge al termine. Per il 22°esimo ed ultimo appuntamento, questa sera, sono in programma il Siegfried-idyll di Wagner, la Passacaglia op.1 di Anton Webern,  Vier Letzte Lieder per voce ed Orchestra su liriche di Hermann Hesse, Eichendorff di Strauss e la Morte e trasfigurazione sempre di Strauss.  Torna sul palco alla conduzione il direttore di casa Juraj Valčuha. Ospite per l’occasione la soprano Krassimira Stoyanova. Nella prima di ieri, giovedì 7 maggio, Krassimira Stoyanova ha fatto il pieno d’applausi, la sua performance impeccabile ha regalato alla platea una buona interpretazione degli ultimi quattro Lieder di Strauss. Il “è così, forse, che si muore?” venne composto da Strauss nel 1948, un anno prima della morte, ed è considerato un addio omaggio che il compositore fa alla stagione romantica. Strauss infatti, era conscio che l’ottocento e la sua scrittura avevano fatto il loro tempo e sempre più si rendeva conto di dover accettare le influenti correnti del presente. Il testo, come detto, articolato su liriche di Hermann Hesse e Joseph Von Eichendorff, non potevano trovare parole migliori per  trasmettere fedelmente quello che Strauss voleva comunicare musicalmente ovvero “la sensibilità di chi osserva il passato dal presente”.  La stagione Sinfonica Rai si chiude oggi, ma Sliding Arts vi porterà nel cuore del Festival Pianistico di Primavera che si terrà sempre all’Auditorium Arturo Toscanini di Torino dal 14 maggio al 18 giugno con ospiti internazionali di grande rilievo. Aggiornamenti prossimamente sulla nostra vetrina culturale.



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts 📌🎶Per il settimo anno consecutivo Fondazione Monini presenta Musica da #CasaMenotti, 27 concerti gratuiti che si te… https://t.co/qEDaXEeYT1
SlidingArts Inizia l'estate e la #Spagna si conferma tra le mete più scelte, scopriamo insieme Siviglia, nel cuore dell'Andalus… https://t.co/5dcQ7R39Mv
SlidingArts 📚🌼 La consideriamo estate ma è ancora primavera sulla carta. E quindi #primaverasuilibri2 con i consigli di… https://t.co/z9wx7Jeqdh
SlidingArts La testimonianza della nostra coraggiosa @martasuilibri su @Corriere_Salute. Forza Marta! 💪🏻➡️… https://t.co/7DugtI282y
SlidingArts 🌷📚 È primavera, sbocciano fiori e fioriscono libri. Quattro consigli libreschi su Sliding Arts #booklovershttps://t.co/msJAEoWUcB
SlidingArts Tra le nomination di stasera @TheAcademy: @CMBYNFilm dell'italiano Guadagnino ➡️ https://t.co/Ie9h9BtMVC,https://t.co/6xujKnh8O6
SlidingArts «Call me by your name» è il nuovo film di Luca Guadagnino, ora nelle sale e candidato a 4 premi Oscar 🏆 ➡️… https://t.co/ZrfLwtYDyl
SlidingArts Se siete a corto di idee su cosa leggere, ci pensiamo noi. Uno dei nostri propositi del 2018 è quello di scrivere u… https://t.co/AHX5f72npk
SlidingArts Al Teatro Mancinelli di Orvieto con Maria Pia De Vito, Gino Paoli e Danilo Rea. In Core/Coração, Napoli e il Brasil… https://t.co/Z5laxSJa8v

 

Partner