San Siro non si è riempito di colori, scintille o chissà quali effetti speciali ma ha preso tinte bianche e nere. Questi i due toni dominanti della scenografia rigorosa di Anton Corbijn per il concerto dei Depeche Mode allo Stadio San Siro di Milano. Stile che era stato scelto già per le ultime fotografie nel ritrarre Dave Gahan, Martin Gore e Andy Fletcher: il trio, sul palco con Peter Gorden alle tastiere e Christian Eigner alla batteria, è arrivato ieri a Milano con il "Delta Machine Tour" e sarà all’Olimpico di Roma domani 20 luglio. Il minimal B&W è stato scelto con raziocino: qualsiasi combinazione diversa sarebbe servita solo a distrarre e disturbare uno dei sessantamila spettatori. Due ore e quindici minuti di musica dalla emme maiuscola e allo stato puro con Dave Gahan in grandissima forma che, dopo aver suonato l’opening track tratta dall’ultimo album "Welcome to my World”, ha fatto letteralmente impazzire i fan. Resta in gilet la voce dei Depeche Mode, mostrando una forma fisica non scontata per i suoi 51 anni. E via con 23 pezzi tra cui la loro nuova e dolcissima "Heaven" ("Take comfort in my skin | Endlessly Surrender to my will | Forever and ever"), gioielli dal passato come "Walking in My Shoes" e ancora in un’alternanza di presente e passato: "Precious", "Higher Love", "A Pain that I’m used to", "Secret to the End", "Enjoy the Silence", "Halo", "Just can’t get Enough" soltanto per nominare alcuni tra i più bei pezzi realizzati. Uscito lo scorso 26 marzo, il nuovo album della band inglese Delta Machine, "DM" come Depeche Mode, è il loro tredicesimo album, presentato in Italia per due tappe totalmente sold out. E non finisce qui: i Depeche Mode torneranno a Febbraio 2014 con tre altri concerti: il 18 a Torino, il 20 a Milano, il 22 a Bologna.



 


 

Follow Us On Twitter - Image

twitter_right

SlidingArts RT @RussoRainaldi: For #WorldOperaDay a #MajorThrowback The very first #Opera I have worked on, the 2014 @festival_aix production of #Ariod
SlidingArts «Il nostro è il migliore dei mondi possibile. [...] Per quanto sia tutto così perfetto, per sopravvivere abbiamo bi… https://t.co/q9bgEEsXRo
SlidingArts RT @Elena_Bozzo: L’#ABC de #LAmicaGeniale: dalla A alla Z, tutto quello che ci ha insegnato #ElenaFerrante ➡️ https://t.co/IdrJVuW8xX #MyBr
SlidingArts #LAmicaGeniale dalla A alla Z ➡️ https://t.co/KHSAcmpYcm. Un originale alfabeto tratto dal romanzo di… https://t.co/rwiDJ1TJhw
SlidingArts «I libri sono tutto. I libri sono la vita» Addio alla grande #IngeFeltrinelli https://t.co/fzjwhbSg0X
SlidingArts Urbani Tartufi continua a sorprendere e ad essere un grande testimonial dell’Italia in uno scenario d’eccezione: al… https://t.co/dFP4K6Fisa
SlidingArts Per noi i consigli di lettura non finiscono con l’estate. Vi raccontiamo cos’ha letto ultimamente @martasuilibri in… https://t.co/65HRzLfJFH
SlidingArts Quali libri portare in vacanza? Ecco qualche consiglio flash @martasuilibri per riempire una valigia di libri, per… https://t.co/7HrCbev5ce
SlidingArts 📌🎶Per il settimo anno consecutivo Fondazione Monini presenta Musica da #CasaMenotti, 27 concerti gratuiti che si te… https://t.co/qEDaXEeYT1

 

Partner